Disgrafia

La disgrafia è un disturbo prettamente motorio legata ad un deficit nei processi di realizzazione della grafia. La scrittura del bambino non è fluida e la qualità del gesto è di difficile comprensione cioè la calligrafia è spesso illeggibile. Il bambino disgrafico si affatica moltissimo proprio nel compiere il gesto di scrivere.

Trattamento

Il trattamento ha come obiettivo quello di favorire un potenziamento, si concentra sulla fluidità del gesto, sull'impugnatura, sullo sviluppo dell'abilità fine, sulla coordinazione occhio mano, sull'orientamento spaziale ed occupazione spaziale del foglio, nonché sulla memoria di lavoro visiva e dei segni orientati.